Pec dominio + Pec standard personale

Questo piano è caratterizzato da:

  • certificazione dominio di 2° livello Es: nomedominio.xx o 3° livello Es: pec.nomedominio.xx (il dominio deve essere gestito da noi) + 1 email certificata
  • Casella PEC da 1GB con traffico illimitato
  • Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
  • Accesso via web, attraverso canale sicuro https://webmail.pec.it
  • Dimensione max messaggio (Compresi allegati) 50MB
  • Ricezione mail non certificate (opzione configurabile da cliente tramite pannello Gestione Mail)
  • Assistenza gratuita h24
  • Filtri e regole per messaggi in arrivo
  • Invio contestuale del messaggio fino a 500 destinatari
  • Invio Dichiarazione Certificazione Casella
  • Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
  • Validita’ legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • Non ripudiabilita’ del messaggio inviato/ricevuto
  • Antivirus
  • Antispam, come richiesto da normativa

Costo: € 30,50 (iva inclusa)
Email aggiuntive: € 12,20 (iva inclusa)

MATERIALE UTILE E DOCUMENTI NECESSARI

 Manuale operativo: documento pubblico che descrive le modalità di erogazione del servizio, le caratteristiche del sistema, l’infrastruttura tecnica del gestore (Aruba PEC spa), i livelli di servizio.

 Condizioni di fornitura: condizioni generali di contratto del servizio di posta elettronica certificata rivenduto da Bsnewline per conto di Aruba PEC spa.

Documentazione per Persone Fisiche, Aziende, Enti, Professionisti

 Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata

 

MODULI D’ORDINE

Modulo d’ordine PEC PERSONALIZZATO

Pec dominio + Pec Pro personale

Questo piano è caratterizzato da:

  • certificazione dominio di 2° livello Es: nomedominio.xx o 3° livello Es: pec.nomedominio.xx (il dominio deve essere gestito da noi) + 1 email certificata
  • Casella PEC da 5GB con traffico illimitato (2 GB Caselle + 3 GB Archivio)
  • Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
  • Accesso via web, attraverso canale sicuro https://webmail.pec.it
  • Dimensione max messaggio (Compresi allegati) 50MB
  • Ricezione mail non certificate (opzione configurabile da cliente tramite pannello Gestione Mail)
  • Assistenza gratuita h24
  • Filtri e regole per messaggi in arrivo
  • Invio contestuale del messaggio fino a 500 destinatari
  • Invio Dichiarazione Certificazione Casella
  • Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
  • Validita’ legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • Non ripudiabilita’ del messaggio inviato/ricevuto
  • Antivirus
  • Antispam, come richiesto da normativa

Costo: € 67,10 (iva inclusa)
Email aggiuntive: € 48,80 (iva inclusa)

MATERIALE UTILE E DOCUMENTI NECESSARI

 Manuale operativo: documento pubblico che descrive le modalità di erogazione del servizio, le caratteristiche del sistema, l’infrastruttura tecnica del gestore (Aruba PEC spa), i livelli di servizio.

 Condizioni di fornitura: condizioni generali di contratto del servizio di posta elettronica certificata rivenduto da Bsnewline per conto di Aruba PEC spa.

Documentazione per Persone Fisiche, Aziende, Enti, Professionisti

 Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata

 

MODULI D’ORDINE

Modulo d’ordine PEC PERSONALIZZATO

Pec dominio + Pec Premium personale

Questo piano è caratterizzato da:

  • certificazione dominio di 2° livello Es: nomedominio.xx o 3° livello Es: pec.nomedominio.xx (il dominio deve essere gestito da noi) + 1 email certificata
  • Casella PEC da 10GB con traffico illimitato (2 GB Caselle + 8 GB Archivio)
  • Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
  • Accesso via web, attraverso canale sicuro https://webmail.pec.it
  • Dimensione max messaggio (Compresi allegati) 50MB
  • Ricezione mail non certificate (opzione configurabile da cliente tramite pannello Gestione Mail)
  • Assistenza gratuita h24
  • Filtri e regole per messaggi in arrivo
  • Invio contestuale del messaggio fino a 500 destinatari
  • Invio Dichiarazione Certificazione Casella
  • Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
  • Validita’ legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • Non ripudiabilita’ del messaggio inviato/ricevuto
  • Antivirus
  • Antispam, come richiesto da normativa
    Costo: € 79,30 (iva inclusa)

Email aggiuntiva: € 61,00 (iva inclusa)

MATERIALE UTILE E DOCUMENTI NECESSARI

 Manuale operativo: documento pubblico che descrive le modalità di erogazione del servizio, le caratteristiche del sistema, l’infrastruttura tecnica del gestore (Aruba PEC spa), i livelli di servizio.

 Condizioni di fornitura: condizioni generali di contratto del servizio di posta elettronica certificata rivenduto da Bsnewline per conto di Aruba PEC spa.

Documentazione per Persone Fisiche, Aziende, Enti, Professionisti

 Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata

 

MODULI D’ORDINE

Modulo d’ordine PEC PERSONALIZZATO

Pec Premium Generica

Questo piano è caratterizzato da:

  • 1 email certificata generica con @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com
  • Casella PEC da 10GB con traffico illimitato (2 GB Caselle + 8 GB Archivio)
  • Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
  • Accesso via web, attraverso canale sicuro https://webmail.pec.it
  • Dimensione max messaggio (Compresi allegati) 50MB
  • Ricezione mail non certificate (opzione configurabile da cliente tramite pannello Gestione Mail)
  • Assistenza gratuita h24
  • Filtri e regole per messaggi in arrivo
  • Invio contestuale del messaggio fino a 500 destinatari
  • Invio Dichiarazione Certificazione Casella
  • Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
  • Validita’ legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • Non ripudiabilita’ del messaggio inviato/ricevuto
  • Antivirus
  • Antispam, come richiesto da normativa
    Costo: € 61,00 (iva inclusa)

MATERIALE UTILE E DOCUMENTI NECESSARI

 Manuale operativo: documento pubblico che descrive le modalità di erogazione del servizio, le caratteristiche del sistema, l’infrastruttura tecnica del gestore (Aruba PEC spa), i livelli di servizio.

 Condizioni di fornitura: condizioni generali di contratto del servizio di posta elettronica certificata rivenduto da Bsnewline per conto di Aruba PEC spa.

Documentazione per Persone Fisiche, Aziende, Enti, Professionisti

 Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata

 

MODULI D’ORDINE

Modulo d’ordine PEC GENERICA

Pec Pro Generica

Questo piano è caratterizzato da:

  • 1 email certificata generica con @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com
  • Casella PEC da 5GB con traffico illimitato (2 GB Caselle + 3 GB Archivio)
  • Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
  • Accesso via web, attraverso canale sicuro https://webmail.pec.it
  • Dimensione max messaggio (Compresi allegati) 50MB
  • Ricezione mail non certificate (opzione configurabile da cliente tramite pannello Gestione Mail)
  • Assistenza gratuita h24
  • Filtri e regole per messaggi in arrivo
  • Invio contestuale del messaggio fino a 500 destinatari
  • Invio Dichiarazione Certificazione Casella
  • Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
  • Validita’ legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • Non ripudiabilita’ del messaggio inviato/ricevuto
  • Antivirus
  • Antispam, come richiesto da normativa
    Costo: € 48,80 (iva inclusa)

MATERIALE UTILE E DOCUMENTI NECESSARI

 Manuale operativo: documento pubblico che descrive le modalità di erogazione del servizio, le caratteristiche del sistema, l’infrastruttura tecnica del gestore (Aruba PEC spa), i livelli di servizio.

 Condizioni di fornitura: condizioni generali di contratto del servizio di posta elettronica certificata rivenduto da Bsnewline per conto di Aruba PEC spa.

Documentazione per Persone Fisiche, Aziende, Enti, Professionisti

 Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata

 

MODULI D’ORDINE

Modulo d’ordine PEC GENERICA

Pec Standard Generica

Questo piano è caratterizzato da:

  • 1 email certificata generica con @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com
  • Casella PEC da 1GB con traffico illimitato
  • Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
  • Accesso via web, attraverso canale sicuro https://webmail.pec.it
  • Dimensione max messaggio (Compresi allegati) 50MB
  • Ricezione mail non certificate (opzione configurabile da cliente tramite pannello Gestione Mail)
  • Assistenza gratuita h24
  • Filtri e regole per messaggi in arrivo
  • Invio contestuale del messaggio fino a 500 destinatari
  • Invio Dichiarazione Certificazione Casella
  • Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
  • Validita’ legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • Non ripudiabilita’ del messaggio inviato/ricevuto
  • Antivirus
  • Antispam, come richiesto da normativa
    Costo: € 12,20 (iva inclusa)

MATERIALE UTILE E DOCUMENTI NECESSARI

 Manuale operativo: documento pubblico che descrive le modalità di erogazione del servizio, le caratteristiche del sistema, l’infrastruttura tecnica del gestore (Aruba PEC spa), i livelli di servizio.

 Condizioni di fornitura: condizioni generali di contratto del servizio di posta elettronica certificata rivenduto da Bsnewline per conto di Aruba PEC spa.

Documentazione per Persone Fisiche, Aziende, Enti, Professionisti

 Modulo di Adesione al servizio di posta elettronica certificata

 

MODULI D’ORDINE

Modulo d’ordine PEC GENERICA

Configurazione POP3 di una casella PEC su Outlook Express

Guida video per effettuare la configurazione POP3 di una casella di posta elettronica certificata con Outlook Express

I parametri da utilizzare per la configurazione delle Caselle di Posta Certificata sono i seguenti:

Server pop3 :  pop3s.pec.aruba.it   (connessione ssl; porta 995)
Server smtp:  smtps.pec.aruba.it* (connessione ssl; porta 465)
Nome Account: indirizzo e-mail completo (es. info@pec.nomedominio.xxx o nomecasella@arubapec.it)

*Come per le caselle di posta elettronica ordinaria, anche in questo caso, per il server della posta in uscita sarà necessario impostare ‘Autenticazione del server necessaria’.

E’ inoltre possibile utilizzare il protocollo IMAP per configurare e utilizzare le caselle contemporaneamente da più postazioni.

Il parametro da utilizzare in questo caso è:
Server imap: imaps.pec.aruba.it (connessione ssl, porta 993)

Per maggiori informazioni, sono disponibili le guide filmate.

(In caso di utilizzo del servizio e-mail IMAP su Client Outlook 2003, sarà necessario creare una nuova regola di posta per consentire il salvataggio di una copia dei messaggi inviati all’interno di una specifica cartella del Server. Per maggiori dettagli è disponibile apposita guida.)

ATTENZIONE!!! Perché la Casella Certificata possa ricevere ed inviare correttamente i messaggi, sarà necessario selezionare sulle Impostazioni Avanzate dell’account, del proprio Client di Posta, l’opzione ‘Il server necessita di una connessione protetta’ sia per quanto riguarda il pop3 che per smtp.

Il numero delle porte dovrà essere modificato come da immagine seguente:

L’opzione ‘Il server necessita di una connessione protetta’ sulle Impostazioni Avanzate dell’account sul proprio Client di Posta dovrà essere selezionata anche nel caso in cui venga utilizzato il protocollo IMAP (imaps.pec.aruba.it).

  Video configurazione

Guide Pec

Guide di configurazione della posta elettronica

Il presente articolo mostra i parametri da utilizzare per la configurazione di un qualunque client di posta con le caselle PEC Aruba. Nel dettaglio:

  • POP3: Permette di trasferire i messaggi dal server di posta al proprio PC. La configurazione di default cancella i messaggi dal server;
  • IMAP: Consente di gestire i messaggi mantenendoli sul server fino a quando non si decide di eliminarli.

Per la configurazione standard puoi utilizzare i seguenti parametri:

Server pop3 : pop3s.pec.aruba.it (connessione ssl; porta 995)
Server smtp: smtps.pec.aruba.it* (connessione ssl; porta 465)
Nome Account: indirizzo e-mail completo (es. info@pec.nomedominio.xxx o nomecasella@xxx.it)

Parametri di configurazione per le caselle PEC
POP3 IMAP
IMPOSTAZIONI ACCOUNT
Nome Completo: Mario Rossi
Indirizzo Email: indirizzo di posta certificata (es: @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com)
Tipo di Protocollo: POP3IMPOSTAZIONI SERVER DI POSTA IN ARRIVO
Posta in Arrivo (POP3): pop3s.pec.aruba.it
Nome account: indirizzo di posta certificata (es: @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com)
Password: la password assegnata alla casella
Usa SSL: Attiva
Autenticazione: Password
Porta del server di posta in entrata (POP3): 995
Host del server di posta in entrata: pop3s.pec.aruba.itIMPOSTAZIONI SERVER DI POSTA IN USCITA
Nome Completo: Mario Rossi
Indirizzo Email: indirizzo di posta certificata (es: @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com)
Porta del server di posta in uscita (SMTP): 465
Host del servere di posta in uscita: smtps.pec.aruba.it
IMPOSTAZIONI ACCOUNT
Nome Completo: Mario Rossi
Indirizzo Email: indirizzo di posta certificata (es: @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com)
Tipo di Protocollo: IMAPIMPOSTAZIONI SERVER DI POSTA IN ARRIVO
Posta in Arrivo (IMAP): imaps.pec.aruba.it
Nome account: indirizzo di posta certificata es: @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com)
Password: la password assegnata alla casella
Usa SSL: Attiva
Autenticazione: Password
Porta del server di posta in entrata (IMAP): 993
Host del server di posta in entrata: imaps.pec.aruba.itIMPOSTAZIONI SERVER DI POSTA IN USCITA
Nome Completo: Mario Rossi
Indirizzo Email: indirizzo di posta certificata (es: @italiapostapec.it, @pec.it, @gigapec.it, @casellapec.com)
Porta del server di posta in uscita (SMTP): 465
Host del server di posta in uscita: smtps.pec.aruba.it

 

 Microsoft Outlook 2013

Configurazione IMAP del Client di Posta Outlook 2013 con un Account PEC
Configurazione del Client di Posta Outlook 2013 con un Account PEC

 

Outlook Express

Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Backup di un messaggio
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

 

Outlook 2003

Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Backup di un messaggio
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

 

Outlook 2007

Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Backup di un messaggio
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

 

Outlook 2010

Autoconfigurazione per caselle singole
Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

 

Mozilla Thunderbird

Autoconfigurazione per caselle singole
Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

 

Evolution Mail

Configurazione IMAP di una casella PEC
Configurazione IMAP di una casella legata al domini

Mac Mail

Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Backup di un messaggio
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

Outlook 2011 for Mac

Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

Windows Live Mail 2012

Configurazione POP3 di una casella PEC
Come inviare un messaggio di posta
Come ricevere un messaggio di posta
Backup di un messaggio
Invio a casella NON certificata
Configurazione di una casella IMAP

App Mail Windows 2010

Configurazione di una casella POP3 su App Mail Windows 2010
Configurazione di una casella IMAP su App Mail Windows 2010

 

Outlook 2013

Configurazione di una casella POP3 su Outlook 2013
Configurazione di una casella IMAP su Outlook 2013

Outlook 2016

Configurazione di una casella POP3 su Outlook 2016
Configurazione di una casella IMAP su Outlook 2016

Zimbra

Configurazione di una casella POP3 su Zimbra
Configurazione di una casella IMAP su Zimbra

 

App Mail per Windows 8

Configurazione IMAP di una casella PEC
Configurazione IMAP di una casella legata al dominio

 

DISPOSITIVI MOBILI

iPhone/iPad con sistema operativo IOS 4/5/6

Configurazione POP3 di una casella PEC
Configurazione POP3 di una casella PEC legata al dominio
Configurazione IMAP di una casella legata al dominio

 

iPhone/iPad con sistema operativo IOS 4/5/6

Configurazione POP3 di una casella PEC
Configurazione POP3 di una casella legata al dominio
Configurazione IMAP di una casella PEC
Configurazione IMAP di una casella legata al dominio

 

versione Android 4.1.x

Configurazione POP3 di una casella PEC
Configurazione IMAP di una casella PEC
Configurazione IMAP di una casella legata al dominio

versione Android 4.2.2

Configurazione POP3 di una casella PEC
Configurazione IMAP di una casella PEC

 

Normative principali sulla PEC

Le principali normative italiane riguardanti la Posta Elettronica Certificata sono essenzialmente 5 e risalgono al triennio che va dal 2005 al 2008:

DPR 11 febbraio 2005 n. 68 pubblicato in G.U. 28 aprile 2005, n. 97:
Disciplina le modalità di utilizzo della PEC non solo nei rapporti con la PA, ma anche tra privati cittadini.

Scarica

Decreto Ministeriale 2 novembre 2005 e relativo allegato (Regole Tecniche)
Ccontiene le “Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata”. E’ stato pubblicato nella G.U. del 15 novembre 2005, n. 266 e specifica tutti i requisiti tecnico-funzionali che devono essere rispettati dalle piattaforme utilizzate dai Gestori accreditati per erogare il servizio

Scarica decreto   Scarica regole tecniche

Circolare CNIPA del 24 novembre 2005 n. 49 pubblicata nella G.U. del 5 dicembre 2005, n. 283
Contiene le modalità per presentare domanda di accreditamento nell’elenco pubblico dei Gestori di PEC da parte dei soggetti pubblici e privati che intendono esercitare tale servizio;

  Scarica

Circolare CNIPA 7 dicembre 2006, n. 51
Iintroduce l’obbligo – per i gestori – di effettuare test finalizzati a verificare l’interoperabilità dei propri sistemi e descrive il ruolo di vigilanza dell’intero sistema PEC da parte del CNIPA

Scarica

Decreto anti crisi 29 novembre 2008 n. 185 (Art. 16) e sua conversione in legge (Art. 16 bis)
Introduce l’obbligatorietà della PEC per le aziende, i liberi professionisti e le pubbliche ammnistrazioni. Definisce le modalità di pubblicazione degli elenchi pubblici delle caselle di posta certificata.

Scarica decreto  Scarica conversione in legge

E’ possibile reperire ulteriori informazioni legali anche dal sito del CNIPA

Configurazione IMAP del Client di Posta Outlook 2013 con un Account PEC

Il presente articolo, mostra come configurare il client di posta “Microsoft Outlook 2013” con un account PEC posta elettronica certificata (@pec.nomedominio.ext), utilizzando i parametri IMAP:

Avviare il client e dal menù in alto scegliere la voce “File”

Poi cliccare “Aggiungi account”:

Flaggare l’opzione “Configurazione manuale o tipi di server aggiuntivi”

Scegliere la connessione POP o IMAP e clic su “Avanti”

– Impostazioni Account:
– Impostazioni Server posta in Uscita:
– Impostazioni Avanzate:

Impostazioni Account:

Nome Completo: Mario Rossi

Indirizzo email: indirizzo di posta certificata (es: nomecasella@pec.nomedominio.xxx; ecc..)

Password: la password legata alla casella PEC

Tipo di Protocollo: IMAP

Nome host del server di posta in entrata: imaps.pec.aruba.it

Nome host del server di posta in uscita: smtps.pec.aruba.it

Impostazioni Server posta in Uscita

Per le impostazioni di Server della posta in uscita, è necessaria l’autenticazione.

La voce “Autenticazione del server necessaria” è presente sui Client più utilizzati quali Outlook o Outlook Express. Su altri client potrebbe essere denominata in modo diverso ma è comunque presente tra le opzioni della sezione per la configurazione degli account.

 

Impostazioni Avanzate:

Porta del server di posta in entrata (IMAP): 993

Porta del server di posta in uscita (SMTP): 465*
*per il server della posta in uscita (SMTP) è necessario impostare “Autenticazione del server”.

Tipo di Connessione: SSL**

** Dalle “Impostazioni avanzate” L’opzione “Utilizzare il tipo di connessione crittografata (SSL)” deve essere selezionata per il Server di Posta in Entrata e quello in Uscita.

Ultimata la configurazione, sul client verranno visualizzate le cartelle relative alla casella:

Sent (per la posta inviata)
Drafts (bozze)
Trash (posta eliminata)

Uno dei vantaggi di avere una casella PEC IMAP è la condivisione di cartelle personalizzate con altri utenti collegati allo stesso account. Per sottoscrivere o annullare la sottoscrizione di una cartella IMAP, cliccare questo articolo.

ATTENZIONE: con l’utilizzo del protocollo IMAP, i messaggi di posta rimangono salvati sul server e tutti gli utenti che si collegano alla casella, tramite client o webmail, possono visualizzarli.

Nel caso in cui un utente inserisca POP3 nella configurazione del protocollo (senza impostare l’opzione di ‘Conserva una copia dei messaggi sul Server’), scaricherà tutti i messaggi di posta in arrivo presenti sul server, e questi non verranno più visualizzati da coloro che si collegano alla casella utilizzando il protocollo IMAP.

IMPORTANTE: se si utilizza il client Outlook 2003, sarà necessario creare una regola di posta che esegue il backup dei messaggi inviati all’interno di una specifica cartella del Server. Per maggiori dettagli, cliccare questo articolo.

 Video configurazione POP3
 Video configurazione IMAP

 

Configurazione del Client di Posta Outlook 2013

Il presente articolo, mostra come configurare il client di posta “Microsoft Outlook 2013”  (@pecditta.com e @pec.nomedominio.ext):

Avviare il client e dal menù in alto scegliere la voce “File”

Poi cliccare “Aggiungi account”:


Flaggare l’opzione “Configurazione manuale o tipi di server aggiuntivi”

Scegliere la connessione POP o IMAP e clic su “Avanti”

– Impostazioni Account:
– Impostazioni Server posta in Uscita:
– Impostazioni Avanzate:

Impostazioni Account:

Nome Completo: Mario Rossi

Indirizzo email: indirizzo di posta certificata (es: nomecasella@pec.nomedominio.xxx)

Password: la password legata alla casella PEC

Tipo di Protocollo: POP

Nome host del server di posta in entrata: pop3s.pec.aruba.it

Nome host del server di posta in uscita: smtps.pec.aruba.it

Impostazioni Server posta in Uscita:

Per le impostazioni di Server della posta in uscita, è necessaria l’autenticazione.

La voce: Autenticazione del server necessaria è presente sui Client più utilizzati quali Outlook o Outlook Express, su altri client potrebbe essere denominata in modo diverso ma è comunque presente tra le opzioni della sezione per la configurazione degli account.

Impostazioni Avanzate:

Porta del server di posta in entrata (POP3): 995

Porta del server di posta in uscita (SMTP): 465*
*per il server della posta in uscita (SMTP) è necessario impostare ‘Autenticazione del server”.

Tipo di Connessione: SSL**

** Dalle “Impostazioni avanzate” L’opzione “Utilizzare il tipo di connessione crittografata (SSL)” deve essere selezionata per il Server di Posta in Entrata e quello in Uscita.

La configurazione è ultimata.

E’ inoltre possibile gestire le caselle PEC utilizzando un protocollo IMAP . Uno dei vantaggi di avere una casella IMAP è la condivisione di cartelle personalizzate con altri utenti collegati allo stesso account. Per maggiori dettagli, consigliamo la guida apposita.

 

 Video configurazione POP3

 Video configurazione IMAP

 

Autoconfigurazione Thunderbird per caselle singole

Seguendo tutti i semplici passi di questa guida è possibile effettuare la procedura di auto-configurazione di Thunderbird per singole caselle di posta elettronica

Dopo aver effettuato l’accesso a Thunderbird:

Dalla voce di  menù Stumenti > Impostazioni account aggiungere l’account che si desidera configurare:


Dal menù a tendina “Azioni account” selezionare “Aggiungi account di posta”

Dopo aver inserito il nome completo della casella e la password corrispondente, proseguire cliccando su “Continua”.

Thunderbird riconoscerà automaticamente i parametri corretti: account in modalità Imap, con host e porte corrette.

Cliccare su “Ok” per ultimare l’autoconfigurazione:

 Video configurazione POP3

 Video configurazione IMAP