Quale Streaming scegliere

La prima distinzione fondamentale quando si sceglie un servizio streaming per trasmettere un video o un audio sul web è quella fra il "live" e il cosidetto "on demand". Con il live la trasmissione in streaming dell'evento, della manifestazione o più semplicemente della ripresa video o del file audio che si sta effettuando, avviene in tempo reale. In diretta. Con l'on demand, invece, si ha la trasmissione in streaming di una ripresa video già effettuata (è il caso eventi o manifestazioni già svolte).

Fatta questa prima importante suddivisione, al quesito su come scegliere il servizio streaming migliore per un video che si intende trasmettere sul web, in live oppure on demand, bisognerebbe rispondere con una serie di altre domande: di che tipo di video si tratta? a chi è rivolto? quante persone pensiamo che possano vedere quel video? come è stata effettuata la ripresa?

Andiamo per ordine. Naturalmente, soprattutto per lo streaming live, anche la connessione internet è un aspetto da tenere in massima considerazione. Quando si trasmette dal vivo è bene accertarsi di avere a disposizione una connessione internet adsl con una buona velocità.

Un elemento fondamentale nell'ambito dello streaming è certamente quello della contemporaneità di utenti che guardano il video in questione, sia per l'on demand che per la diretta. Maggiore è il numero di utenti che vede nello stesso istante il video in streaming e maggiore sarà il consumo della banda di trasmissione dei dati. Il numero di untenti streaming contemporanei quindi incide notevolmente e determina la larghezza di banda necessaria per la trasmissione del video.

Altri fattori determinanti nell'acquisto di un servizio streaming sono il "bitrate", ovvero la velocità trasmissione delle immagini e la risoluzione video scelta per la ripresa: più aumentano e più avremo bisogno di "forza" per la trasmissione in streaming.

I NOSTRI CONSIGLI PER STREAMING LIVE

- Buona connessione adsl anche tramite 3g o 4g
- Computer con 4 gb di ram e dual core
- In caso di streaming solo audio anche computer con caratteristiche inferiori
- Bitrate più utilizzato per audio/video è 256 kbps o 320 kbps (bitrate superiori in caso di eccellente connessione internet)

MAPPA DEL SITO


Cerca nel sito

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”